Sei assicurato per il rischio sismico?”

In controtendenza rispetto a quello che dovrebbe accadere, il mercato delle assicurazioni da rischio catastrofe non è ancora decollato, probabilmente per carenza di informazione da parte degli utenti.
Molti non sono neanche a conoscenza della possibilità di assicurare la propria abitazione dal rischio sismico. Nonostante ciò dai resoconti dell’ANIA, si assiste ad un naturale trend di
crescita del 20% annuo circa.

In Italia 12,4 milioni di Immobili assicurati

In Italia sono presenti 12,4 milioni di Immobili assicurati , di questi, solo 176 000 sono assicurati per il rischio sismico, ovvero un 2% del totale.
La distribuzione geografica della diffusione delle polizze, mostra una prevalenza delle stipule nel Nord Italia, con 117 000 polizze da rischio sismico, contro le 59 000 nel Centro Sud.
Molti non sanno che la della polizza da rischio sismico è interamente deducibile dalla tassazione
ShakeApp

L'Italia è uno dei paesi maggiormente colpiti

L'Italia è uno dei paesi maggiormente colpiti negli ultimi 20 anni sia a livello sociale che a livello di danni economici e di impatto sui conti del nostro stato.
ShakeApp
FIG. 1)
ShakeApp
FIG. 2)
ShakeApp
In un contesto in cui i tempi di rimborso ai cittadini sono ancora lunghi
ShakeApp
FIG. 3)
Da un'indagine demoscopica risulta che in Italia la maggior parte delle famiglie crede di non essere a rischio catastrofe e che lo Stato abbia obbligo di rimborso
ShakeApp
FIG. 4)
Tuttavia, a determinate condizioni, le famiglie intervistate dichiarano di essere propense a sottoscrivere una polizza per i rischi catastrofali.
ShakeApp
FIG. 5)
FONTI:
FIG. 1) EM-DAT 1996-2016, Swiss Re, ANIA - Nota: Non sono compresi i danni sociali provocati da temperature estreme
FIG. 2) EM-DAT 1996-2016, Swiss Re, ANIA, Elaborazione Cresme su dati Servizio Studi Camera dei Deputati
FIG. 3) Internazionale, The Post, Fatto Quotidiano, Umbria Journal, Il tempo - International day for disaster Reduction - Home safe home!"
Roma, 13 ottobre 2017
FIG. 4) Survey Gfk Eurisko "Apertura delle Famiglie Italiane verso una polizza casa a copertura dei danni da catastrofi naturali", Giugno 2017 -
International day for disaster Reduction - Home safe home!" - Roma, 13 ottobre 2017
FIG. 5) Survey Gfk Eurisko "Apertura delle Famiglie Italiane verso una polizza casa a copertura dei danni da catastrofi naturali", Giugno 2017 -
International day for disaster Reduction - Home safe home!" - Roma, 13 ottobre 2017

Sistema regolamentato anche per l'Italia

L'Italia, paese molto esposto al rischio catastrofale ha bisogno di un "cambio di strategia", che porti ad una gestione preventiva e strutturata dei rischi. I recenti interventi pubblici stanno andando nella giusta direzione ma è anche necessario adottare un sistema regolamentato di gestione globale e anticipata dei rischi.

In tale contesto ShakeApp si pone come lo strumento per favorire la gestione anticipata del rischio.

Rendendo consapevoli le famiglie italiane, e proponendo un supporto tecnico finalizzato all’individuazione di scelte che possano consentire una diminuzione ed una migliore gestione del rischio sismico.

Vuoi saperne di più?

Se sei interessato ShakeApp lascia i tuoi dati, il nostro team ti richiamerà per darti maggiori informazioni.